Rosa Anna Bisio

Rosa Anna Bisio

oculista

Genova, Sestri Levante, Rapallo

Faccio il medico da 40 anni, cioè da quando è nato l’attuale Sistema Sanitario Nazionale e sono ancora profondamente innamorata della mia professione. Sono Docente di Oculistica presso la Scuola regionale... per saperne di più

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

    • Via Filippo Casoni, 4/3
    • 16143 Genova, GE
  • Mostra numero

  • Mostra numero

Scegli l'orario più opportuno e prenota un appuntamento!

{0}{1}

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

    • Viale Roma, 65/8
    • 16039 Sestri Levante, GE
  • Mostra numero

  • Mostra numero

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

Studio Privato Dott.ssa Rosa Anna Bisio

    • Via Trieste, 4/3
    • 16035 Rapallo, GE
  • Mostra numero

Recensioni dei pazienti

Specializzazioni & Patologie curate

Specializzazioni

  • Oftalmologia

Patologie curate

  • Miopia
  • Astigmatismo
  • Occhio secco
  • Diabete mellito di tipo 1
  • ipermetropia
  • Strabismo
  • Diabete mellito
  • Glaucoma
  • Retinite
  • calazio
  • Degenerazione maculare
  • Cataratta
  • Retinopatia
  • Congiuntivite
  • Disturbi posturali
  • Diplopia
  • Cefalea
  • Astenopia
  • Miodesopsie
  • Difetti di convergenza
  • Disturbi da videoterminale
  • Altro

Prestazioni

  • oftalmoscopio

    50 €
  • Trattamento ortottico

    Da 35 €
  • tonometria

    50 €
  • visita oculistica pediatrica

    100 €
  • visita oftalmologica

    100 €
  • pachimetria corneale

    50 €
  • test visivi

    50 €
  • visita ortottica

    Da 50 €
  • Test di Hess-Lancaster

    50 €
  • Altro

Su di me

placeholder

Faccio il medico da 40 anni, cioè da quando è nato l’attuale Sistema Sanitario Nazionale e sono ancora profondamente innamorata della mia professione.
Sono Docente di Oculistica presso la Scuola regionale di formazione in Medicina generale, sperando di trasmettere ai miei allievi il mio entusiasmo per L’Oftalmologia.
Ho Organizzato e presentato una serie di trasmissioni televisive sulla salute dal titolo “Mi spieghi dottore” in onda per 4 anni su un network privato genovese e promosso molti corsi di formazione della Scuola Ligure di formazione per la Medicina Territoriale (SLIMET), di cui sono stata socio fondatore e vicepresidente fino al 2012, anno del mio pensionamento.
Sono inoltre stata rappresentante sindacale degli specialisti ambulatoriali dagli anni 90 fino al 2012, con cariche provinciali, regionali e nazionali.
Ho particolare interesse per:
Strabologia, maturata fin dagli anni universitari nel centro ortottico della Clinica Oculistica di Genova
Glaucoma, maturata nella gestione di un centro territoriale della ASL 3 fino al 2012, dove mi sono occupata anche se i nuovi farmaci per la neuropeotezione.
Comunicazione col paziente, maturata attraverso corsi di educazione del paziente con patologie croniche.
Ho avuto un incarico preso l’ospedale San Martino, ma ho quasi sempre lavorato sul territorio presso gli ambulatori pubblici della ASL 3 genovese, in cui eseguivo interventi sugli annessi oculari (calazi, xantelasmi, cisti, suture di ferite traumatiche, tarsorrafia), ma soprattutto gestivo un centro glaucomi (che seguiva circa 160 pazienti) e della ASL 4 chiavarese in cui ho anche effettuato attività di pronto soccorso oculistico.
Dal 2012 sono in pensione dal SSN e lavoro solo in regime di libera professione, dedicandomi in modo particolare alla rieducazione dei difetti della motilità oculare anche a scopo posturale (per la lombosciatalgia e per i difetti conseguenti all’uso dei video-terminali), tutte le prestazioni per la diagnosi e il recupero delle ambliopie del bambino (occhio pigro) e per lo strabismo patetico dell’adulto (dal test di Hess Lancaster alla prescrizione di lenti prismatiche).
Per le patologie più tipiche dell’età evoluta, mi interesso di cataratta, maculopatia, ma soprattutto glaucoma, puntando ad una diagnosi precoce, ad una chiara ed esaustiva comunicazione col paziente ed ad una sua “educazione” su compliance e aderenza terapeutica per ottimizzare la terapia tradizionale con i farmaci ipotensivi, senza dimenticare la neuroprotezione, ultima avanguardia in questo campo.
Seguo in modo particolare la patologia della lubrificazione dell’occhio, oggi in aumento per l’uso di video-terminali, aria condizionata, riscaldamento, inquinamento e allungamento della vita.

Formazione

  • Università degli studi di Genova

  • Clinica Oculistica di Genova

Competenze linguistiche

  • Inglese

  • Francese

  • Tedesco

Tirocinio

  • Clinica Oculistica Università di Geniva

  • Ospedale San Martino Divisione Oculistica